Via S. Quintino, 6 - 10121 Torino   + 39 011 53 36 56   info@mauropasetto.it
shopping-bag Carrello (0)
Oggetti: 0
Totale: 0.00 
Vedi carrello Cassa

BLOG

Interventi di riparazione e restauro
Breguet - carica automatica

Breguet – eleganti innovazioni mantengono la tradizione

La storia di Breguet

La Maison viene fondata da Abraham-Louis Breguet nel 1775 e la prima sede viene stabilita a Parigi.
In seguito si trasferisce in Svizzera a causa della Rivoluzione Francese, tornerà solo successivamente in Francia dove continuerà la creazione di prodotti sempre più innovativi: le nuove invenzioni prevedono lo scappamento a tourbillon, brevettato nel 1801.

Lo stesso Abraham-Louis aveva precedentemente perfezionato nel 1780 l’orologio automatico, detto perpetuo, oltre allo scappamento ad ancora nel 1786 e quello naturale tre anni dopo. Nel 1975 vi è il definitivo perfezionamento della funzione del calendario perpetuo.
Tra le innovazioni successive al tourbillon, nel 1820 vi è il cronografo d’osservazione con doppia lancetta dei secondi, antenato del cronografo moderno.

Alla morte del fondatore, sarà il figlio Louis Breguet a prendere il comando dell’azienda.

Il crollo del ’29 e la Grande depressione influiscono in particolar modo sulla produzione di orologi. La Maison si riprenderà solo attorno agli anni ’50 perdendo però la propria autonomia. Dopo aver fatto parte di Chaumet e successivamente di Investcorp, nel 1999 entra nel Gruppo Swatch.

Altre innovazioni sono avvenute in seguito in epoca più contemporanea, il 2006 infatti prevede l’uso del silicio per la ruota e lo scappamento, questo materiale permette forme complesse con il massimo della precisione.Il 2010 ha portato all’utilizzo del perno magnetico e un aumento della frequenza fino ad arrivare a 72.000 alternanze all’ora.

Modelli di punta

La linea Classique si presenta chiara, nitida e leggibile, racchiude tutti i valori e le norme tecniche del prestigioso marchio. Marine è una linea che mantiene i valori tradizioni, reinterpretandoli in chiave moderna; modelli sportivi che soddisfano le esigenze del contemporaneo. Le collezioni di alta gioielleria rendono omaggio alla sensibilità femminile.

Novità

Breguet presenta a Baselworld 2016 il nuovo Classique Phase de Lune Dame 9088, elegante e sofisticato disponibile in tre versioni, oro bianco o rosa con brillanti e bianco senza brillanti con quadrante in madreperla naturale guilloche.

Classique Phase de Lune Dame 9088

Curiosità

La maison, protagonista nell’orologeria di lusso, ha conquistato il gusto della regina Maria Antonietta, per la quale Breguet creò l‘orologio n°160 “Marie Antoinette” ancora oggi ritenuto uno degli orologi più pregiati in assoluto.

n°160 “Marie Antoinette"

Riferimenti

Sito ufficiale